Settantesimo Firenze 19 – 6 gennaio 2015

   Settant’anni Firenze 19 locandina70

   6 Gennaio 2015   

 

Carissimi Tutti,

In ricordo dei tempi che furono, delle tante promesse fatte e rinnovate, delle V.d.B., dei campi estivi, delle route, dello zaino che tante volte faticosamente ma con soddisfazione abbiamo portato fino alla vetta, siamo arrivati a celebrare i 70 anni dalla nascita del nostro Firenze 19.

Abbiamo pensato di rendere importante questo evento, di renderlo speciale ritrovandosi e ricordando tutti insieme quegli episodi che ci hanno arricchito e contribuito alla nostra crescita e che in qualche modo ci hanno unito in tutti questi anni.

L’Atletica di Castello farà da cornice a questo giorno,  un rinnovo della promessa insieme sarà la celebrazione dei nostri 70 anni.

Sicuramente togliendo un po’ di polvere da quegli scatoloni nell’angolo delle vostre soffitte o cantine una foto salterà fuori e probabilmente qualche curioso ed interessante cimelio … portateli con voi, sarà piacevole farli rivivere insieme.

 

Questi i dettagli:

Ore 10.00 SS Messa a S. Stefano in Pane

Ore 11.00/11.30 Cerimonia delle Promesse

Ore 15.30 Saluti e grande cerchio

Ore 17.00 cerchio di chiusura

 

Portare:

– 1 foto che vi rappresenti in un momento della vostra vita scout OBBLIGATORIO PER ACCEDERE (solo 1, magari in copia perche non vi sara resa)

– 1 cimelio (se lo trovate) con attaccato un bigliettino di spiegazione

– Tanta voglia di rivedersi 🙂

 

Un saluto

La pattuglia 70 anni FIRENZE 19

1 comment

    • Paolo Mannini on 6 Gennaio 2015 at 12:46

    Sono stato scout negli anni 1970-1975 ho adesso 60 anno ero nella squadriglia dei cervi. Mi ricordo di Luca Protti (siamo ancora oggi amici per la pelle nonostante che abiti a Ferrara) il Borgia ma il nome non ricordo detto Cencio e Vannucci detto Ciccio il macellaio.
    Un grande onore e piacere di aver presenziato alla messa di oggi e mi auguro di poter essere avvisato per prossimi appuntamenti o anniversari. Un caro saluto e un forte abbraccio a Tutti e spero a presto.
    Evviva gli Scout tutti e in particolare fi XIX.
    Paolo Mannini

Lascia un commento

Your email address will not be published.